Presentare dichiarazione di ospitalità di cittadini extracomunitari

Servizio attivo

Modalità di presentazione della dichiarazione di ospitalità per un cittadino straniero o apolide, anche se parente (esclusi i cittadini di Stati membri dell'Unione Europea)

A chi è rivolto

A chiunque ospiti un cittadino straniero o apolide (sono da ritenersi esclusi i cittadini dell’Unione Europea), anche se parente o affine, o lo assuma alle proprie dipendenze, ovvero ceda allo stesso la proprietà o il godimento di beni immobili posti nel territorio dello Stato.

Descrizione

Ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs. 25 luglio 1998, n. 286, chiunque ospiti un cittadino straniero o apolide (sono da ritenersi esclusi i cittadini dell’Unione Europea), anche se parente o affine, o lo assuma alle proprie dipendenze, ovvero ceda allo stesso la proprietà o il godimento di beni immobili posti nel territorio dello Stato, deve darne comunicazione scritta entro 48 ore all’Autorità di Pubblica Sicurezza (Polizia Locale).
In caso di violazione delle predette disposizioni è prevista una sanzione amministrativa da 160 a 1.100 euro.

Come fare

La dichiarazione deve essere presentata, compilata in tutte le sue parti, direttamente presso l’Ufficio di Polizia Locale.

Cosa serve

  • dichiarazione da redigere utilizzando l’apposito modulo allegato e disponibile presso l’Ufficio di Polizia Locale
  • copia di un documento d'identità in corso di validità sia della persona ospitante che di quella ospitata
  • in caso di cessione della proprietà o del godimento di beni immobili, copia della documentazione comprovante la proprietà o il titolo di godimento dell’immobile (atto di proprietà, contratto di locazione, ecc.)
  • contratto di lavoro, in caso di assunzione alle proprie dipendenze

Cosa si ottiene

Regolarizzazione dell'ospitalità prestata

Tempi e scadenze

Consultare l'Ufficio di Polizia Locale.

Costi

Non sono previsti costi.

Accedi al servizio

Puoi accedere a questo servizio contattando o recandoti presso l'ufficio competente.

Ulteriori informazioni

Normativa di riferimento:

  • Art. 7 del D.Lgs. 25 luglio 1998, 286

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Documenti

Contatti

Ufficio Polizia Locale

Via del Ruc 2/f , 25084, Gargnano, Brescia

Telefono: 0365 71237
Cellulare: 335 8212377
Cellulare: 329 2505912
Email: polizialocale@comune.gargnano.bs.it
PEC: protocollo@pec.comune.gargnano.bs.it
Indirizzo: Via del Ruc 2/f
Comando di Polizia Locale

Pagina aggiornata il 19/07/2024