Richiedere il rilascio o il rinnovo di concessioni cimiteriali

Servizio attivo

Con la concessione cimiteriale viene effettuata l’assegnazione della sepoltura per la tumulazione o inumazione di un defunto.

A chi è rivolto

Familiari di una persona deceduta.

Descrizione

Con la concessione cimiteriale viene effettuata l’assegnazione della sepoltura per la tumulazione o l’inumazione di un defunto.

La concessione può riguardare un loculo per la tumulazione di una salma, un’urna per la tumulazione delle ceneri in caso di cremazione, una fossa per l'inumazione di una salma o di un’urnetta ossario per la sepoltura dei resti ossei.

La durata delle concessioni è stabilita:

  • in 30 anni in caso di tumulazione in loculi, urne per le ceneri o urnette ossario,
  • in 10 anni in caso di inumazione a terra,

nel rispetto delle condizioni stabilite dal regolamento comunale di polizia mortuaria, rimanendo integro il diritto di proprietà del Comune.

Alla scadenza del periodo di concessione di loculi, urne per le ceneri o urnette ossario, è consentito il rinnovo per un ulteriore periodo di 30 anni. Non sono consentiti ulteriori rinnovi.

In caso di mancato rinnovo, o qualora il rinnovo non sia più consentito, si provvede all’estumulazione del defunto, delle ceneri o dei resti ossei, con ricollocamento dei resti mortali secondo le indicazioni del familiare, nel rispetto delle norme di legge e di regolamento.

Come fare

In caso di decesso di un familiare:

  • è necessario contattare l’Ufficio Concessioni Cimiteriali, al fine di organizzare la sepoltura nell'imminenza del decesso; 
  • successivamente il richiedente riceverà dall'Ufficio l’avviso di pagamento per la concessione della sepoltura;
  • una volta effettuato il pagamento, il richiedente dovrà concordare con l’Ufficio la data di sottoscrizione del contratto di concessione.

Per il rinnovo della concessione di un loculo, di un’urna per le ceneri o di un’urnetta ossario, il concessionario o chi per esso:

  • deve contattare l’Ufficio Concessioni Cimiteriali, comunicando la volontà del rinnovo;
  • successivamente il richiedente riceverà dall'Ufficio l’avviso di pagamento per il rinnovo della concessione;
  • una volta effettuato il pagamento, il richiedente dovrà concordare con l’Ufficio la data di sottoscrizione del contratto di rinnovo della concessione.

Per l’estumulazione o l’esumazione ordinaria di un defunto, il familiare:

  • deve compilare e sottoscrivere il modulo di richiesta, dove indicherà la destinazione dei resti mortali ai sensi di legge e di regolamento, nonché la volontà o meno di assistere alle operazioni di esumazione o di estumulazione; il modulo, corredato di copia di un documento d’identità del sottoscrittore, dovrà essere trasmesso al Comune all’indirizzo di posta elettronica certificata protocollo@pec.comune.gargnano.bs.it o mediante consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo negli orari di apertura al pubblico;
  • l’Ufficio Concessioni Cimiteriali comunicherà al richiedente la data e l’ora di svolgimento delle operazioni richieste;
  • successivamente il richiedente riceverà dall'Ufficio l’avviso di pagamento per il servizio richiesto e per l’eventuale concessione di un’urna per ceneri in caso di cremazione o di un’urnetta ossario per la tumulazione dei resti ossei;
  • una volta effettuato il pagamento, in caso di nuova concessione, il richiedente dovrà concordare con l’Ufficio la data di sottoscrizione del relativo contratto.

Cosa serve

Per la sottoscrizione di un contratto di rilascio o di rinnovo di una concessione cimiteriale è necessario presentarsi all'Ufficio Concessioni Cimiteriali con:

  • la ricevuta dell'avvenuto pagamento
  • un documento di identità in corso di validità
  • una marca da bollo da € 16,00 (solo in caso di concessione di loculi, urne per le ceneri o urnette ossario)

Per richiedere un’estumulazione o un’esumazione ordinaria, al termine del periodo di concessione è necessario presentare al Comune:

  • il modulo di richiesta compilato e sottoscritto
  • una copia del documento d’identità del sottoscrittore

Cosa si ottiene

Il rilascio o il rinnovo di una concessione cimiteriale per la sepoltura di un defunto.
L’estumulazione o l’esumazione di un defunto al termine del periodo di concessione della sepoltura, con successivo ricollocamento dei resti mortali o delle ceneri secondo le indicazioni del familiare, nel rispetto delle norme di legge e di regolamento.

Tempi e scadenze

Il pagamento della somma dovuta per il rilascio o il rinnovo di una concessione cimiteriale o per lo svolgimento delle operazioni di estumulazione o esumazione, dovrà avvenire entro 30 giorni dalla data dell’avviso di pagamento rilasciato dall’Ufficio Concessioni Cimiteriali.

Costi

Le tariffe vigenti per il rilascio o il rinnovo delle concessioni cimiteriali sono previste dalla deliberazione della Giunta Comunale n. 14 del 30 gennaio 2002.
Le tariffe vigenti per i restanti servizi cimiteriali sono previste dalla deliberazione della Giunta Comunale n. 17 del 17 febbraio 2011.

Accedi al servizio

Puoi accedere a questo servizio contattando o recandoti presso l'ufficio competente.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Documenti

Contatti

Ufficio Concessioni Cimiteriali

Via Roma 47, 25084, Gargnano, Brescia

Telefono: 0365 7988307
Telefono: 0365 7988310
Email: concessionicimiteriali@comune.gargnano.bs.it
PEC: protocollo@pec.comune.gargnano.bs.it
Municipio di Gargnano

Pagina aggiornata il 19/07/2024